lunedì 14 ottobre 2013

Swatch: AVON COLOR TREND nail enamel "SUGARED PEACH"

Buongiorno! :)
Eccomi qui con un nuovo swatch. Ne ho davvero parecchi in arretrato, ma ho deciso di partire da uno degli ultimi arrivati..
Bando alle ciance e vediamo com'è che ce lo presenta Avon sui suoi cataloghi..


E adesso fate click su "continua a leggere" per vedere gli swatch e leggere cosa ne penso! :)



 AVON COLOR TREND nail enamel "SUGARED PEACH"
Da sx a dx: 1, 2 e 3 passate
Luce naturale indiretta

 AVON COLOR TREND nail enamel "SUGARED PEACH"
Da sx a dx: 1, 2 e 3 passate
Luce artificiale (flash)

AVON COLOR TREND nail enamel "SUGARED PEACH"
Da sx a dx: 1, 2 e 3 passate
Luce naturale diretta

Probabilmente avete riconosciuto in questo smalto la base per l'accent dell'ultima "nail art" che ho pubblicato qui sul blog (se non l'avete vista andate QUI, c'è anche il make up abbinato dalla mia amica Alice; mentre se volete vedere l'ultima mia "fatica" fate un salto su Facebook, perché la considero un fail e non ho intenzione di perder tempo a scriverci sopra un post per il blog, ecco!).. In realtà quel fiore è nato proprio sopra questo swatch, non so perché ma mi è sembrato fin da subito uno smalto "pasticciabile"! :)
Come avete visto fa parte della linea Color Trend di Avon.. Chi mi segue da tempo sa che non ho proprio un buon rapporto con gli smalti di questa linea (mentre adoro quelli della linea classica), ma vedendo lo swatch che Ananka ne aveva fatto QUI, sul suo blog, me ne sono innamorata e così ho vinto le mie resistenze e qualche settimana fa l'ho comprato, insieme ad un altro che vi mostrerò entro il weekend, credo.
Devo confermare la mia antipatia nei confronti di questa linea: il colore mi piace molto (anche se non credo di riuscirlo a portare su tutte le unghie), ma non mi è piaciuta la consistenza (troppo denso) né la bassa coprenza, che mi costringe a fare tre passate (o due un po' sostanziose), a dato che lo smalto non si autolivella c'è il rischio che rimangano i segni del pennello. In compenso ho trovato che ha una durata discreta: l'ho tenuto dell'anulare per 5 giorni e mezzo e non ho visto segni di cedimento (ma aveva uno strato di top coat sopra).
Insomma, tutto sommato è carino ma sono contenta di averlo pagato solo 1.95€! :D
Voi cosa ne pensate? 
Ci si legge presto, la prossima volta vi mostrerò il suo "fratellino"! :)

4 commenti:

  1. Io questi smalti li odio, avevo blue morph e green morph che erano coprenti solo alla 6^ passata... adesso ho visto che sul catalogo hanno scritto che hanno un finish sheer o qualcosa del genere, beh menomale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, anch'io avevo già preso quei due e mi ero promessa di non prenderne più, e invece ci sono ricascata! Per Green Morph ho trovato uno smalto Astra gli che va bene come base, quindi lo sto usando come top coat!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ha proprio una stesura strana, poi.. bah! :(

      Elimina

Per me è molto importante sapere cosa pensate di quello che vi mostro qui, perciò non siate timidi, commentate! So che, in fondo al vostro cuore, volete farlo! :)

It's very important, for me, to know your opinion about what I show you here. So, please, don't be shy to comment! I know that, deep down in your heart, you want to! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...